Navigation

Coronavirus: India, parlamentari si tagliano stipendio del 30%

Il Parlamento indiano ha approvato oggi il taglio del 30% degli stipendi dei parlamentari per i prossimi dodici mesi. La somma risparmiata andrà nel fondo nazionale istituito per la lotta al Covid-19. KEYSTONE/AP/Manish Swarup sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2020 - 19:22
(Keystone-ATS)

Il Parlamento indiano ha approvato oggi il taglio del 30% degli stipendi dei parlamentari per i prossimi dodici mesi. La proposta era stata avanzata ieri dal governo, che convoglierà la somma risparmiata nel fondo nazionale istituito per la lotta al Covid-19.

Il sito del quotidiano economico Firstpost riporta un calcolo del Centro Studi Prs Legislative Report secondo il quale il risparmio accantonato coprirà appena lo 0,001% dell'importo totale stanziato per combattere la pandemia e le sue conseguenze socio-economiche.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.