Navigation

Coronavirus: Israele, deputato positivo, Knesset chiusa

La Knesset è stata chiusa dopo la scoperta di un deputato risultato positivo al Covid KEYSTONE/EPA/ABIR SULTAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2020 - 09:38
(Keystone-ATS)

La Knesset, il Parlamento israeliano, è stata chiusa dopo che un deputato della Lista Araba Unita, Sami Abu Shehadeh, ha annunciato di essere positivo al coronavirus ed è entrato in quarantena due giorni fa.

Tutte le riunioni delle varie Commissioni dell'assise sono state dunque rinviate a nuova data e agli impiegati è stato detto di non recarsi al lavoro. Negli ultimi giorni, dopo la fine del lockdown, c'è stata in Israele una recrudescenza del virus, specialmente nelle scuole.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.