Navigation

Coronavirus: Italia, 233.197 i contagiati, 178 più di ieri

I nuovi contagi in Italia sono in calo (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA ANSA/GIUSEPPE LAMI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2020 - 18:07
(Keystone-ATS)

Continua il calo dei contagiati per il coronavirus in Italia: sono complessivamente 233.197, con un incremento rispetto a ieri di soli 178 casi (dato più basso dal 26 febbraio). Sono invece 60 le vittime nelle ultime 24 ore.

In Lombardia nell'ultima giornata se ne sono registrate 19, mentre ieri erano state 33. I morti a livello nazionale salgono così a 33.475. I dati sono stati resi noti dalla Protezione Civile. In 9 regioni non si sono registrate vittime: Veneto, Marche, Sicilia, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Sono 41.367 i malati di coronavirus in Italia, 708 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.616.

In Lombardia sono 50 contagi in più (ieri 210), pari al 28% dell'aumento odierno in Italia. Ci sono 6 Regioni che comunicano zero nuovi contagiati: Marche, Sicilia, Umbria, Molise, Calabria e Basilicata.

Sono 424 i pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia, 11 meno di ieri. Di questi, 167 sono in Lombardia, 3 meno di ieri.

Sono saliti a 158.355 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 848. Domenica l'aumento era stato di 1.874.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.