Navigation

Coronavirus: Italia; contagi oltre 8 mila. Raddoppiano morti, 83

Contagi record e raddoppio dei decessi in Italia KEYSTONE/AP/Luca Bruno sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 ottobre 2020 - 17:40
(Keystone-ATS)

Nuovo record assoluto di contagi in Italia per il Coronavirus: secondo il bollettino del Ministero italiano della Salute in 24 ore si sono registrati 8'804 casi (ieri 7'332). I morti raddoppiano in un solo giorno da 43 a 83. I tamponi ancora al record, quasi 163 mila.

I casi totali da inizio epidemia sono ora 381'602, le vittime 36'372.

I pazienti in terapia intensiva per il Covid in Italia aumentano di 47 unità in 24 ore, arrivando a quota 586, stando i dati del ministero della Salute. I ricoveri in reparti ordinari crescono invece di 326 unità, raggiungendo la cifra di 5'796.

Gli attualmente positivi a livello nazionale aumentano in 24 ore di 6'821 unità, arrivando a 99'266. I pazienti in isolamento domiciliare sono ora 92'884, con un aumento di 6'448 unità. I guariti e dimessi sono ora 245'964, con un incremento di 1'899 persone.

Tra le Regioni italiane con più contagi giornalieri da coronavirus la Lombardia ne ha 2'067, seguita dalla Campania con 1'127 e dal Piemonte con 1'033. Il Veneto ne ha 600, il Lazio 594, la Toscana 581, secondo i dati del ministero della Salute.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.