Navigation

Coronavirus: Italia; ieri 8'300 denunciati, 115 mila da 11/3

Ieri 8'310 persone sono state denunciate per non aver rispettato i divieti emessi dal Governo italiano KEYSTONE/EPA/RICCARDO ANTIMIANI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2020 - 13:56
(Keystone-ATS)

Ieri le forze di polizia italiane hanno controllato, in applicazione delle misure di contenimento del contagio, 228'057 persone: 8'310 sono state denunciate.

Gli esercizi commerciali controllati sono stati 89'845, denunciati 126 esercenti e sospesa l'attività di 13 esercizi commerciali.

Salgono così a 2'472'925 - informa il Viminale - le persone controllate dall'11 al 24 marzo, a circa 115'000 quelle denunciate: 110'626 per inottemperanza agli ordini dell'Autorità e 2'541 per dichiarazioni false a pubblico ufficiale. Dal canto loro 1'151'202 gli esercizi commerciali controllati e 2'506 i titolari denunciati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.