Navigation

Coronavirus: maggioranza americani boccia azione Trump

Per il 55% dei cittadini statunitensi il presidente Donald Trump ha fatto un "pessimo lavoro" nella gestione della crisi del coronavirus, afferma un sondaggio. KEYSTONE/AP/Alex Brandon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2020 - 15:17
(Keystone-ATS)

Solo il 41% dei cittadini statunitensi pensa che la risposta alla pandemia da parte della Casa Bianca sia stata quella giusta, mentre per il 55% il presidente Donald Trump ha fatto un "pessimo lavoro".

È quanto emerge dall'ultimo sondaggio condotto dalla Cnn nel giorno in cui gli Stati Uniti hanno fatto registrare il numero di vittime da Covid-19 più alto nelle 24 ore che si sia mai registrato nel mondo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.