Navigation

Coronavirus, nasce piattaforma per penuria personale ospedali

La Clinica Moncucco è fra gli ospedali in prima fila nell'affrontare il morbo. KEYSTONE/Alessandro Crinari sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2020 - 20:51
(Keystone-ATS)

Una piattaforma per distribuire a livello svizzero i volontari del settore della sanità e far fronte quindi alla penuria di personale negli ospedali: si chiama Care Now Plattform ed è stata creata il 18 marzo.

Si rivolge a tutti i professionisti della sanità che possono aiutare a fronteggiare l'emergenza del coronavirus, si legge in un comunicato. Il coordinamento è gestito da un team del Politecnico federale di Zurigo e l'iniziativa è sostenuta da associazioni di medici, infermieri e studenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.