Navigation

Coronavirus: Ny, riapre parzialmente la Statua della Libertà

La Statua della Libertà sarà parzialmente riaperta al pubblico KEYSTONE/AP/JULIO CORTEZ sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2020 - 17:26
(Keystone-ATS)

Dopo una serrata di quattro mesi New York comincia a riaprire le sue attrazioni. Il 20 luglio riapriranno parzialmente la Statua della Libertà e Ellis Island.

Rimarranno invece ancora chiusi il nuovo museo che celebra la storia della statua e inaugurato solo l'anno scorso così come l'interno della statua con accesso anche alla corona.

Hanno invece già riaperto Governors Island e la High Line. Tuttavia l'ingresso al parco sopraelevato lungo il versante ovest della Grande Mela sarà limitato e con un biglietto. Il 20 luglio riaprirà anche l'Empire State Building, una delle principali attrazioni di New York ad essere rimaste chiuse per il Covid-19.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.