Navigation

Coronavirus: oltre duemila morti in Brasile, 33.682 contagi

A Rio de Janeiro il coronavirus si sta diffondendo a gran velocità KEYSTONE/AP/Silvia Izquierdo sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 aprile 2020 - 21:13
(Keystone-ATS)

Superata la soglia dei duemila morti di Covid-19 in Brasile. Lo scrive il ministero della Salute sul proprio sito. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 217, la cifra più alta finora registrata, portando il totale a 2.141.

I contagi contabilizzati oggi sono 3.257, per un totale di 33.682.

Lo stato di San Paolo si conferma il più colpito dall'epidemia, con 928 morti, seguito da quello di Rio de Janeiro, con 341.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.