Navigation

Coronavirus: Oms, casi raddoppiati nelle ultime sei settimane

Il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. KEYSTONE/FABRICE COFFRINI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2020 - 13:07
(Keystone-ATS)

Quasi 16 milioni di casi di Covid-19 sono stati segnalati all'Oms e oltre 640.000 morti. E la pandemia continua ad accelerare. Nelle ultime 6 settimane, il numero totale di casi è quasi raddoppiato.

Lo ha dichiarato oggi da Ginevra il direttore dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul coronavirus.

Giovedì, ha ricordato, saranno sei mesi da quando è stata dichiarata l'emergenza sanitaria globale. "Questa - ha detto - è la sesta volta che un'emergenza sanitaria globale è stata dichiarata ai sensi dei regolamenti sanitari internazionali, ed è la più grave".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.