Navigation

Coronavirus: ricoverata la nonna della moglie di Bolsonaro

Jair Bolsonaro con la moglie Michelle KEYSTONE/AP/Eraldo Peres sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2020 - 15:26
(Keystone-ATS)

La nonna della first lady brasiliana, Michelle Bolsonaro, è stata ricoverata in gravi condizioni in un ospedale di Brasilia con sintomi di coronavirus.

Maria Aparecida Firmo Ferreria, di 80 anni, da ieri si trova in una camera di terapia intensiva dell'Ospedale Regionale di Santa Maria (HRSM).

La donna è stata trovata "per strada, caduta a terra" ed è stata inizialmente trasferita in un ospedale pubblico a Ceilandia, nella periferia di Brasilia. Poi, a causa delle sue gravi condizioni, è stata trasportata all'HRSM, riferisce il portale di notizie G1. Ai medici la paziente ha riferito di avere febbre, tosse e dolore alla schiena da circa 15 giorni.

Michelle Bolsonaro mesi fa si era sottoposta a tampone risultando negativa, proprio come suo marito, il presidente della Repubblica Jair Bolsonaro.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.