Navigation

Coronavirus, Trump firma piano da 8 miliardi

Grande impegno finanziario per affrontare l'emergenza. KEYSTONE/AP/Matt Rourke sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2020 - 15:46
(Keystone-ATS)

Donald Trump ha firmato il pacchetto da 8,3 miliardi di dollari approvato dal Congresso per far fronte al coronavirus.

Il piano prevede lo stanziamento di fondi alle agenzie sanitarie federali per l'acquisto di vaccini, test e potenziali cure. E offre aiuto agli stati e ai governi locale per prepararsi e rispondere all'emergenza.

Trump avrebbe dovuto firmare il provvedimento al Centers for Disease Contro e Prevention di Atlanta, ma la visita è stata cancellata dalla Casa Bianca "per non interferire con la missione del centro di proteggere la salute degli americani".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.