Navigation

Coronavirus: Usa, 57 ore di lockdown rigido per indiani Navajo

Lockdown per i Navajo KEYSTONE/AP/Carolyn Kaster sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 maggio 2020 - 21:26
(Keystone-ATS)

Un lockdown rigido di 57 ore per cercare di contenere il coronavirus. E' quanto ha deciso la Navajo Nation, il territorio dei nativi americani che si estende fra l'Arizona, lo Utah e il New Mexico.

La decisione è legata al nuovo aumento dei casi, con la Navajo Nation che ha il tasso più alto di contagi negli Stati Uniti. Durante il lockdown tutte le attività sono chiuse e i residenti devono stare a casa, con l'eccezione di coloro che lavorano in prima linea nell'emergenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.