Navigation

Coronavirus: Usa, insieme da 73 anni muoiono a poche ore distanza

Il coronavirus li ha separati dopo 73 anni (foto d'archivio). KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 aprile 2020 - 19:22
(Keystone-ATS)

Sono morti a sei ore di distanza in un ospedale del Wisconsin, negli Usa, dopo aver contratto entrambi il Covid-19. Mary e Wilford Kepler, rispettivamente di 92 e 94 anni, erano sposati da 73 anni.

Lui ha contratto il virus in ospedale, dove era ricoverato per una caduta avvenuta il giorno di Pasqua, mentre Mary era già in quarantena a casa. Visto che erano entrambi positivi al virus, Mary e Wilford hanno avuto almeno avuto la fortuna di essere ricoverati nella stessa stanza e il personale medico ha persino avvicinato i letti in modo che hanno potuto dirsi addio tenendosi la mano.

Secondo la nipote entrambi erano coscienti di quanto stava succedendo e hanno affrontato l'idea della morte con serenità. "Sono andati incontro a tante cose durante la loro vita - ha detto Natalie Lameka - la Grande Depressione, la Seconda Guerra Mondiale, la guerra del Vietnam e altre recessioni".

Mary e Wilford si erano sposati nel 1946 dopo essersi conosciuti al liceo e dopo essere stati separati a causa della guerra. Hanno avuto tre figli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.