Navigation

Coronavirus: vaccini; Breton, Ue non avrà bisogno di Sputnik V

"Non avremo assolutamente bisogno del vaccino Sputnik V. I russi hanno grandi difficoltà a produrlo e noi li aiuteremo nel secondo semestre se ne avranno bisogno", ha detto il commissario europeo Thierry Breton (immagine d'archivio del 17 marzo scorso). KEYSTONE/EPA/JOHN THYS / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2021 - 20:52
(Keystone-ATS)

Il commissario europeo incaricato della campagna dei vaccini, Thierry Breton, ha detto stasera al telegiornale dell'emittente TF1, in Francia, che l'Europa non avrà bisogno del vaccino russo.

"Priorità ai vaccini fabbricati sul territorio europeo", ha sottolineato il commissario. "Non avremo assolutamente bisogno del vaccino Sputnik V. I russi hanno grandi difficoltà a produrlo e noi li aiuteremo nel secondo semestre se ne avranno bisogno", ha aggiunto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.