Navigation

Coronavirus: volo Emirati-Israele per aiuti a palestinesi

Arrivano aiuti ai palestinesi KEYSTONE/AP/KAMRAN JEBREILI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2020 - 19:34
(Keystone-ATS)

Per la prima volta un aereo degli Emirati Arabi arriverà questa sera direttamente all'aeroporto israeliano Ben Gurion di Tel Aviv per portare aiuti destinati ai palestinesi di Cisgiordania e Gaza per la lotta al coronavirus.

Il volo umanitario, operato dalla Etihad, è stato programmato in coordinamento - ha fatto sapere il ministero degli esteri citato dai media - con il World Food Program e il governo israeliano. Gli aiuti ai palestinesi sono inviati dal governo degli Emirati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.