Navigation

Coronavirus: von der Leyen, misure d'emergenza rispettino valori Ue

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen promette di seguire da vicino cosa accadrà in Ungheria. KEYSTONE/EPA/STEPHANIE LECOCQ sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2020 - 13:55
(Keystone-ATS)

"È della massima importanza che le misure di emergenza" adottate dai governi dell'Ue per il coronavirus "non vadano a scapito dei nostri valori fondamentali."

"La democrazia non può funzionare senza media liberi. Rispetto della libertà di espressione e certezza del diritto sono essenziali". Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen dopo il caso Ungheria.

"Eventuali misure devono essere limitate al necessario, proporzionate e soggette a controllo. La Commissione europea seguirà da vicino la loro applicazione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.