Navigation

Coronavirus: Wuhan rialza allerta, 'state a casa'

Torna ad alzarsi l'allerta a Wuhan. KEYSTONE/EPA/ROMAN PILIPEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 aprile 2020 - 11:56
(Keystone-ATS)

I residenti di Wuhan, epicentro del Covid-19, sono stati avvisati sulla necessità di rafforzare "le misure di auto-tutela", restando a casa ed evitando di uscire se non per necessità al fine di scongiurare la ripresa dei contagi.

In un comunicato postato sul sito della città, il segretario del Partito comunista locale Wang Zhonglin ha detto che "il rischio di rimbalzo della pandemia resta alto a causa di fattori interni ed esterni".

Sono ragioni che spingono a "mantenere le misure di prevenzione e controllo". La città allenterà l'8 aprile lo stop ai viaggi in uscita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.