Navigation

Coronavirus: Xi, "evoluzione positiva" contro epidemia

Il presidente cinese Xi Jinping a Pechino si è sottoposto ai controlli della temperatura KEYSTONE/AP/Pang Xinglei sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 12 febbraio 2020 - 17:21
(Keystone-ATS)

Il presidente cinese Xi Jinping si è felicitato per "l'evoluzione positiva" nella lotta all'epidemia di coronavirus col duro lavoro concertato messo in campo, mentre le iniziative di prevenzione e di controllo hanno generato "rilevanti risultati".

Si tratta, ha spiegato Xi nella riunione del Comitato permanente del Politburo, "di risultati che sono i progressi fatti con fatica da tutte le parti", hanno riferito i media ufficiali.

Notando che la prevenzione e il controllo dell'epidemia sono adesso in una fase critica che richiede maggiori sforzi, Xi ha sottolineato la necessità di concentrarsi sulle priorità nelle aree in cui la situazione è particolarmente grave o a maggior rischio.

Xi ha chiesto sforzi alla struttura del Partito comunista di ogni livello per vincere l'epidemia, esortando all'impegno per raggiungere obiettivi e sviluppo economico e sociale del 2020.

L'incontro, ha riportato la Xinhua, ha rimarcato le azioni guida della prevenzione e del controllo dell'epidemia: aumento della capacità di ricovero ospedaliero; riduzione del tasso di infezione interrompendo le vie di trasmissione; miglioramento del trattamento per i pazienti; fornitura di più risorse mediche tra cui letti ospedalieri e operatori sanitari all'Hubei e a Wuhan; sostegno di 19 regioni a livello provinciale alle diverse aree dell'Hubei; sviluppo del monitoraggio sanitario del personale di ritorno in regioni con afflussi elevati di popolazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.