Navigation

Coronavirus: Zurigo, seduta Consiglio comunale annullata

Il Consiglio comunale di Zurigo in piena seduta (immagine d'archivio). KEYSTONE/STEFFEN SCHMIDT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 marzo 2020 - 09:41
(Keystone-ATS)

Domani non si terrà alcuna seduta del Consiglio comunale di Zurigo. L'annullamento della riunione è stato deciso dall'Ufficio del legislativo cittadino a causa del coronavirus.

Gli spazi a disposizione degli eletti non rispettano le raccomandazioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Le autorità comunali sono alla ricerca di una sala di più vaste dimensioni, indica l'Ufficio in un comunicato diramato oggi.

Il legislativo cittadino, che conta 125 membri, siede nell'edificio del municipio. Le raccomandazioni relative alla cosiddetta distanza sociale non possono essere soddisfatte, anche se la situazione è meno critica che per il Gran Consiglio (180 membri) che pure occupa il municipio per le sessioni, si legge nella nota.

La rinuncia alla seduta di domani non ha ripercussioni su dossier urgenti. La decisione non concerne le commissioni preparatorie, che continuano a incontrarsi secondo i piani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.