Navigation

Coronavirus rischia di far arretrare lotta a tubercolosi, Oms

L'agente della tubercolosi, Mycobacterium tuberculosis, visto al microscopio elettronico. KEYSTONE/APA rki/RKI/GUDRUN HOLLAND sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2020 - 15:27
(Keystone-ATS)

La pandemia di Covid-19 rischia di annullare i progressi degli ultimi anni nella lotta alla tubercolosi, fino a oggi la malattia infettiva più letale.

È l'avvertimento contenuto nel rapporto annuale dell'Organizzazione mondiale della sanità secondo il quale la tubercolosi potrebbe uccidere quest'anno tra le 200'000 e 400'000 persone in più del 2019 quando ci sono state 1,4 milioni di vittime.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.