Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scorso anno i corpi di polizia cantonali e comunali della Svizzera hanno aumento le loro unità di 409 poliziotti arrivando a 17'737, pari ad un aumento del 2%. Tra i cantoni il Ticino si classifica terzo: il primo gennaio 2015 gli agenti erano 930, l'anno precedente 871 (+59; +7%). È quanto si evince dalle cifre della Conferenza dei comandanti delle polizie cantonali della Svizzera (CCPCS) di cui riferiscono oggi la "Schweiz am Sonntag" e la "SonntagsZeitung". Nei quattro anni precedenti in Svizzera la crescita è stata complessivamente di 570 nuovi elementi.

Secondo la statistica della CCPCS, lo scorso anno l'aumento è avvenuto praticamente in tutti i cantoni. Solo Lucerna, Svitto e Uri hanno visto diminuire il loro contingente.

L'incremento maggiore si è avuto nei corpi di polizia del canton Vaud (da 1840 a 1916; +76), seguiti da quelli di Zurigo (da 3909 a 3977; +68), Ticino, Ginevra (da 1374 a 1431; +57) e Argovia (da 886 a 925; +39). Il numero di agenti nel canton Berna è rimasto invece piuttosto stabile (da 1893 a 1899; +6).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS