Navigation

Corpo identificato anche da una moglie

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 maggio 2011 - 19:13
(Keystone-ATS)

Il corpo di Osama bin Laden è stato identificato anche da una moglie dell'ex capo di Al Qaida durante l'operazione nel suo rifugio in Pakistan, hanno riferito oggi fonti dell'intelligence Usa.

Durante l'operazione i militari Usa hanno sequestrato una grande quantità di materiali che sono adesso esaminati da una task force creata dalla Cia per studiare le informazioni ottenute, ha riferito la stessa fonte.

Intanto si è appreso che un funerale religioso per Osama Bin Laden è stato celebrato a bordo della portaerei americana Carl Winson. Lo hanno reso noto fonti ufficiali dell'amministrazione americana, precisando che il rito religioso si è svolto nelle acque settentrionali del Golfo Persico. Bin Laden è stato successivamente sepolto in mare.

La cerimonia si è svolta nel rispetto delle tradizioni musulmane, è cominciata alle 07:10 ora svizzera ed è terminata 50 minuti dopo, ha spiegato l'alto ufficiale Usa, aggiungendo che "è stata seguita la tradizionale procedura dei funerali islamici".

Il corpo di Bin Laden è stato lavato, poi è stato avvolto in un lenzuolo bianco e infine messo in un sacco reso pesante. Un ufficiale militare ha letto un testo religioso che un interprete ha tradotto in arabo. Conclusa la preghiera, il corpo è stato messo su una tavola che e poi è stata inclinata per farlo scivolare

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.