Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decine di attivisti di al-Fatah hanno attaccato oggi a Ramallah (Cisgiordania) i partecipanti ad una manifestazione anti-Mubarak che era stata organizzata nella centrale piazza Manara da attivisti per i diritti civili, fra cui Hanan Ashrawi e Mustafa Barghuti, che sventolavano bandiere egiziane e palestinesi.

Secondo fonti locali la manifestazione, che era stata autorizzata dalle autorità, è iniziata nella calma e reparti della polizia dell'Anp si sono astenuti dall'intervenire anche quando i dimostranti hanno invaso un importante incrocio stradale e hanno dato alle fiamme una bandiera statunitense.

Ma in un secondo tempo, aggiungono le fonti locali, ha fatto ingresso nella piazza un gruppo ben organizzato di attivisti di al-Fatah che ha presto costretto la folla a disperdersi.

Una manifestazione di solidarietà con il popolo egiziano in lotta contro il regime di Hosni Mubarak è avvenuta anche a Nazareth, in Israele, su iniziativa del partito nazionalista arabo Balad. Vi hanno aderito circa 200 attivisti e non si sono avuti incidenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS