Navigation

Costa d'Avorio: Consiglio costituzionale ratifica presidenza

Ouattara è al terzo mandato. KEYSTONE/AP/Diomande Ble Blonde sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 novembre 2020 - 16:47
(Keystone-ATS)

Il Consiglio costituzionale della Costa d'Avorio ha formalmente validato la rielezione del presidente Alassane Ouattara per il terzo mandato, dopo elezioni svoltesi tra scontri e boicottaggio dell'opposizione.

Quest'ultima accusa il capo dello Stato di aver violato la costituzione che fissa in massimo due i mandati della presidenza, ma Ouattara smentisce simili dichiarazioni.

"Si proclama l'elezione di Alassane Ouattara al primo turno", ha detto all'emittente nazionale Mamadou Kone, presidente del Consiglio costituzionale che ha ratificato i risultati, assegnando al presidente oltre il 94% dei voti ed evidenziando "l'assenza di gravi irregolarità" nel processo elettorale.

I leader dell'opposizione ivoriana sono attualmente sotto indagine per insurrezione dopo il loro rifiuto dei risultati, cui è seguito un appello per la formazione di un governo rivale. Quasi 50 persone sono morte nelle violenze politiche in atto da agosto, quando Ouattara ha annunciato che si sarebbe ricandidato per la terza volta.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.