Navigation

Costa d'Avorio: portavoce Gbagbo, molti morti ad Abidjan

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2011 - 12:28
(Keystone-ATS)

I bombardamenti dell'Onu e della Francia su installazioni militari ad Abidjan hanno causato "molti morti", ha affermato il portavoce del presidente uscente Laurent Gbagbo.

Intanto lo stato maggiore delle forze armate ha reso noto che gli elicotteri delle forze francesi in Costa d'Avorio non sono stati impegnati in nuovi attacchi stamani contro le forze rivali di Gbagbo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?