Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze del presidente della Costa d'Avorio riconosciuto dalla comunità internazionale, Alassane Ouattara, "circondano" ormai l'ex capitale Abidjan, roccaforte del presidente uscente Laurent Gbagbo. Lo ha detto il primo ministro di Ouattara, Guillaume Soro. Secondo Soro, diversi generali fedeli al presidente uscente sono passati con l'avversario e lo stesso Gbagbo "ora deve arrendersi".

"Confermo che le nostre truppe attualmente circondano la città di Abidjan - ha spiegato Soro al canale all news France 24 -. Terremo questa posizione fino a quando sarà effettuato il riallineamento e la trasmissione del potere al presidente Alassaen Dramane Ouattara, democraticamente eletto, sarà effettiva".

"Ho già parlato con alcuni generali (dell'esercito ivoriano) che sono d'accordo, e nelle prossime ore faranno dichiarazioni pubbliche" ha proseguito, affermando che "bisogna che Gbagbo si arrenda adesso". "Lo abbiamo individuato - ha aggiunto - e lo seguiamo minuto per minuto".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS