Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il settore svizzero delle costruzioni continua a crescere. Lo segnala l'indice del ramo pubblicato da Credit Suisse e dalla Società svizzera degli impresari costruttori (SSIC) per il secondo trimestre, salito del 3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, a 143 punti.

Rispetto al primo trimestre del 2014, la crescita è stata invece del 2,1%, indica una nota odierna. Le imprese attive nel genio civile (+1,7%) possono attendersi ancora un incremento dei fatturati: la domanda è infatti "sorprendentemente sempre elevata".

Per l'edilizia si segnala una crescita del 3% rispetto ai primi tre mesi del 2014. Sono andati molto bene specialmente gli affari nella costruzione di edifici commerciali (+10%), si legge nel comunicato.

Tuttavia, per le aziende del settore vi sono segnali di un calo delle domande di costruzione, ma ciò non dovrebbe ripercuotersi sui fatturati prima della fine del 2014.

SDA-ATS