Navigation

Covid: Spagna, infermiera positiva dopo aver vaccinato anziani

Vaccinazione di un'anziana ospite di una casa di riposo in Spagna. KEYSTONE/EPA/PEPE ZAMORA / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 dicembre 2020 - 20:59
(Keystone-ATS)

Un'infermiera che faceva parte di una squadra per la vaccinazione contro il Covid in Spagna è risultata positiva circa 24 ore dopo avere inoculato il farmaco ad alcuni anziani di una casa di riposo nella città di Lleida.

Lo ha riferito il quotidiano El Pais, aggiungendo che le quattro colleghe che la accompagnavano sono state messe in isolamento a scopo preventivo, insieme ai 66 ospiti della struttura.

L'infermiera aveva iniettato il vaccino agli anziani domenica nella casa di riposo Balàfia I. Fonti del Dipartimento della Salute hanno assicurato che il rischio di contagio per i pazienti che sono stati vaccinati è minimo, perché le infermiere che facevano parte della squadra erano adeguatamente protette con camici, guanti e doppia mascherina e non sono rimaste in contatto con gli anziani ospiti più di 15 minuti.

Condividi questo articolo