Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il prodotto interno lordo (Pil) della Svizzera dovrebbe crescere dell'1,1% nel 2016 e dell'1,2% nel 2017, secondo le stime dell'istituto losannese Créa, che si aspetta poi un + 2,1% nel 2018.

Le esportazioni svizzere soffriranno ancora quest'anno a causa del franco forte, perlomeno nel settore industriale, rileva l'Istituto di macroeconomia applicata (Créa) dell'università di Losanna nelle sue previsioni per l'economia elvetica 2016-2018. Le vendite all'estero dovrebbero riprendersi in modo più netto a partire dal 2017.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS