ZURIGO - Il Credit Suisse versa ai 13 membri della direzione 148 milioni di franchi di remunerazioni. Di questa somma l'89% è rappresentato da bonus che verranno versati in maniera scaglionata, ha comunicato oggi la grande banca. A guadagnare di più è il Ceo Brady Dougan, che percepisce 1,25 milioni di franchi quale salario di base più un bonus di 17,9 milioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.