Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Credit Suisse annuncia avvio inchiesta interna (foto d'archivio).

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Credit Suisse ha annunciato stasera l'avvio di un'inchiesta interna dopo le perquisizioni dei suoi uffici a Londra, Parigi e Amsterdam per dei sospetti di frode fiscale. La banca elvetica vuole verificare se alcuni impiegati hanno infranto le regole di condotta.

"Se delle persone sono implicate o hanno violato le procedure o le regole di condotta messe in atto, lo sapremo molto presto", ha dichiarato Iqbal Khan, responsabile della divisione Gestione dei patrimoni internazionali di Credit Suisse in una intervista telefonica con l'agenzia Reuters.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS