Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Credit Suisse cede le proprie attività di banca privata in Germania al gruppo olandese ABN Amro. L'ammontare della transazione non è stato reso noto. L'operazione, che sarà conclusa nel corso del prossimo anno, avviene nell'ambito dei riesame delle attività di banca privata in Europa orientale, precisa un comunicato odierno del CS.

ABN Amro è stata nazionalizzata durante la crisi finanziaria del 2008-2009 e il governo dei Paesi Bassi prevede di rimetterla in borsa al più presto entro un anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS