Nel 2010 il fatturato del gruppo automobilistico AMAG è salito a 4 miliardi di franchi, 300 milioni in più dell'anno precedente. La quota di mercato ha raggiunto il 24,8% (2009: 24,2%).

Un veicolo su quattro fa capo a uno dei marchi importati da AMAG (Volkswagen, Skoda, Audi, SEAT), sottolinea la società in un comunicato odierno. Nello spazio di un anno l'organico è cresciuto da 4'739 a 5'064 dipendenti, di cui 688 apprendisti. Entro il 2012 è prevista la creazione di 300 nuovi posti di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.