Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero della Difesa di Kiev ha reso noto l'uccisione in Crimea di un ufficiale ucraino da parte di un militare russo. L'omicidio sarebbe avvenuto a Novofedorivka vicino all'ostello in cui dimorava l'ufficiale. Il direttore del Centro di studi politico-militari di Kiev, Dmitro Timchuk, ha scritto su Facebook che ieri alle 23.45 il sergente russo Zaitsev ha ucciso un maggiore ucraino che si stava preparando a lasciare la Crimea. I russi avrebbero anche picchiato e rapito un capitano ucraino.

SDA-ATS