Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia continua a flettere i muscoli sullo sfondo della crisi ucraina. Secondo una fonte del ministero della Difesa russo citata dall'agenzia ufficiale Tass, Mosca ha deciso di schierare bombardieri strategici Tupolev Tu-22M3 nella penisola di Crimea e sistemi missilistici Iskander nell'enclave baltica di Kaliningrad. I movimenti rientrerebbero nel quadro di recenti manovre per verificare l'efficacia e la reattività delle truppe russe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS