Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - La Banca centrale europea ha collocato stamani 430 milioni di dollari in un'asta di rifinanziamento settimanale rivolta alle banche europee.
L'ultima volta che gli istituti di credito avevano richiesto valuta statunitense era il 26 maggio, quando l'Europa era colpita dalle turbolenze della crisi greca. Ieri la Fed ha avvertito che la ripresa rischia di essere "più modesta" del previsto e ha riaperto le operazioni di acquisto di titoli americani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS