Navigation

Crisi: Casa Bianca; economia su strada giusta, resta da fare

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2011 - 17:39
(Keystone-ATS)

"La strada è quella giusta ma resta da fare per accelerare la crescita così da creare i posti di lavoro di cui abbiamo bisogno". Lo afferma il presidente del Council of Economic Advisers della Casa Bianca, Austan Goolsbee.

"Il tasso di crescita è aumentato nell'ultimo trimestre del 2010, e questo è un ulteriore segnale che l'economia continua a guadagnare slancio e a riprendersi dalla peggiore recessione dalla Grande Depressione" osserva Goolsbee, precisando che "il trend di dati economici degli ultimi mesi è incoraggiante".

L'amministrazione continuerà a concentrarsi sulle misure che il presidente Barack Obama ha raccomandato per aumentare la crescita e la creazione di posti di lavoro, per concedere incentivi e incoraggiare le imprese a investire e assumere in casa, investire dell'istruzione e nelle infrastrutture e nel promuovere le esportazioni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.