Navigation

Crisi: Germania; Karstadt taglia 2'000 posti lavoro

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2012 - 21:31
(Keystone-ATS)

La catena tedesca di centri commerciali Karstadt, in Germania, vuole tagliare duemila posti di lavoro. Il gruppo, già da tempo colpito dalla crisi, ha annunciato il ridimensionamento oggi a Essen.

"Si tratta di misure dolorose ma necessarie", ha commentato il numero uno, Andrew Jemmings, in una nota. I tagli dovrebbero avvenire in un arco temporale che arriva fino al 2014.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?