Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovo record per il valore del patrimonio mobiliare e immobiliare dei tedeschi: alla fine del 2013 il valore complessivo degli immobili è stato valutato circa 5500 miliardi di euro, mentre i patrimoni (contanti, conti bancari, azioni e crediti verso le assicurazioni) sono saliti a 5150 miliardi di euro.

Lo ha reso noto oggi la federazione delle banche tedesche, specificando che la situazione debitoria ammontava a un valore stimato in 1600 miliardi. "Se si sottraggono i debiti dal patrimonio mobiliare e immobiliare - ha spiegato la federazione - resta un patrimonio netto notevole, superiore ai novemila miliardi di euro". Solo due anni prima, alla fine del 2011, il valore netto era pari a ottomila miliardi di euro circa.

SDA-ATS