Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Crisi: Grecia, evasione fiscale a livelli record sulle isole

La Guardia di Finanza greca (Sdoe) ha scoperto livelli estremamente elevati di evasione fiscale nel corso di una serie di ispezioni effettuate sulle isole e in diverse località turistiche elleniche. Lo riferisce l'agenzia ateniese Ana citando una nota del ministero delle Finanze.

In base ai dati diffusi dal ministero, le ispezioni condotte dal 6 al 23 luglio hanno consentito di accertare che quasi sei aziende su 10 fra quelle ispezionate (il 57%) hanno evaso le tasse. Tassi di evasione fino a 100% sono stati registrati in varie località turistiche sulle isole di Zante (Zacinto) e Lefkada, a Rethymno (Creta) e a Kastoria.

Anche in altre località di Creta sono stati registrati livelli molto elevati di evasione fiscale che hanno raggiunto l'87% a Chania e il 78% ad Iraklio, seguite dalle isole di Santorini (83%), Corfù (75%), Naxos (73%) e Mykonos (68,5%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.