Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente francese, François Hollande, ha promesso che alla fine del suo quinquennio all'Eliseo, la Francia non avrà "nemmeno un euro in più di debito pubblico. In particolare, nel corso di un punto stampa al salone dell'automobile di Parigi, Hollande ha detto che "abbiamo avuto 600 miliardi di euro di debito supplementare nel precedente quinquennio.

L'impegno che mi prendo adesso, è che non ci sarà neanche un euro in più alla fine del mio quinquennio", in "termini di debito". Il capo dell'Eliseo si è anche impegnato a sostenere la "competitivita" del settore auto, sottolineando che non dipende "solo dal costo del lavoro", ma da "tutto ciò che può sostenere l'innovazione e il dialogo sociale".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS