Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERLINO - Preoccupa, in Germania, la prospettiva di una mancanza di manodopera specializzata, a tal punto che il governo ha deciso - di comune accordo con i sindacati - di costituire un gruppo di lavoro ad hoc per affrontare i futuri problemi legati allo sviluppo demografico del Paese e garantire che La Germania mantenga la sua leadership tecnologica nel mondo.
E' questo uno dei risultati dell'incontro tenuto oggi al castello di Meseberg, a circa 60 km a nord di Berlino, tra la cancelliera Angela Merkel, alcuni tra i suoi ministri chiave, oltre a rappresentanti dell'industria e dei sindacati.
La Germania deve rimanere un Paese prospero, ha detto la cancelliera durante una conferenza stampa seguita all'incontro. E questo significa che dovrà affrontare concorrenza internazionale dei paesi ad alto tasso di sviluppo, ha osservato. Quindi è necessario un buon "panorama dell'istruzione" e della formazione, che permetterà alla Germania anche di mantenere la sua leadership tecnologica a livello mondiale.

SDA-ATS