Navigation

Crisi: Usa; Geithner, economia si rafforza, molto da fare

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2012 - 15:44
(Keystone-ATS)

"L'economia si sta gradualmente rafforzando: abbiamo fatto molta strada dal 2008, ma ne abbiamo ancora molta da fare per riparare i danni causati dalla crisi. Abbiamo molte sfide, incluse alcune che precedevano la crisi stessa". Lo afferma il segretario al Tesoro, Timothy Geithner.

L'Europa è "intrappolata in una dannosa crisi economica" e questo è una sfida per l'economia americana, ha detto Geithner, definendo la crisi dell'Europa "protratta" e "abbastanza dannosa" per l'economia mondiale. Le sfide che l'economia presenta per gli Usa non possono essere risolte con un'agenda economica fatta di "immmediata austerity", ha sottolineato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?