Navigation

Croazia: Corte austriaca dà via libera a estradizione Sanader

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2011 - 14:13
(Keystone-ATS)

Una corte austriaca ha autorizzato l'estradizione dell'ex premier croato Ivo Sanader verso la Croazia. Lo riferisce l'agenzia austriaca Apa.

L'ex premier è detenuto a Salisburgo in attesa della decisione sulla sua estradizione in Croazia dove è indagato per corruzione. Sanader, che si è dichiarato estraneo a tutte le accuse e vittima di una persecuzione politica, ha annunciato che presenterà appello.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.