Navigation

Crollo viadotto: frana, chiuso nuovamente tratto A6

È stata di nuovo chiusa in entrambe le direzioni l'autostrada A6 Torino-Savona. KEYSTONE/EPA VIGILI DEL FUOCO/VIGILI DEL FUOCO HANDOUT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2019 - 18:11
(Keystone-ATS)

È stata di nuovo chiusa in entrambe le direzioni l'autostrada A6 Torino-Savona nel tratto tra Altare e il Bivio con la A10, che era stata riaperta solo venerdì 29 nella carreggiata sud a doppio senso di marcia. È quanto si apprende dalla società Autofiori.

La chiusura è scattata dopo che si è attivato il piano sottoscritto in Prefettura, che prevede che qualora il monitoraggio della frana da parte della protezione civile evidenzi il superamento di alcune soglie di sicurezza l'autostrada sia nuovamente interdetta.

Una porzione di circa trenta metri del viadotto sul lato più a monte sulla A6 Torino-Savona, tra l'innesto con la A10 e Altare in direzione Torino, era crollata esattamente una settimana fa, domenica 24 novembre, assieme a un importante tratto di montagna.

La nuova chiusura disposta oggi è scattata poco prima delle 16.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.