Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Come già annunciato, il CEO di Credit Suisse Tidjane Thiam si è tagliato lo stipendio. Secondo il rapporto annuale pubblicato oggi, il suo compenso nel 2015 è stato di "soli" 4,57 milioni di franchi, quando il suo predecessore Brady Dougan ne aveva incassati 9,7.

C'è però da considerare che Thiam è entrato in carica solamente a metà anno. Inoltre, ha ricevuto 14,3 milioni a titolo di risarcimento. Si tratta infatti dell'importo che avrebbe ricevuto dall'ex datore di lavoro, Prudential, se non avesse lasciato l'azienda per andare alla Credit Suisse.

I 17 membri della direzione generale dell'istituto hanno ricevuto in totale 64,2 milioni di franchi. Nel 2014 erano 64,1, ma la squadra era composta di soli 11 membri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS