Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche il Consiglio degli stati, come già il Nazionale, ha approvato oggi un aumento di 20 milioni di franchi - da 50 a 70 milioni - dei mezzi destinati al finanziamento di impianti sportivi di importanza nazionale.

L'aumento - approvato per 24 voti a 12 - è stato contrastato da una minoranza che ha criticato l'attribuzione di mezzi a progetti non ancora definiti.

Dei 70 milioni, 50 saranno utilizzati per progetti puntuali come, ad esempio, la costruzione di un palazzetto dello sport con capienza di 4000-7000 spettatori (3 milioni), la sostituzione dello stadio della Pontaise di Losanna per l'atletica leggera (4 milioni), la costruzione di un centro nazionale di disco su ghiaccio (5 milioni), la realizzazione del centro nazionale di calcio (6 milioni), la costruzione e ampliamento di vari impianti per il nuoto (6 milioni), come pure di diversi impianti di sport sulla neve (13 milioni).

I restanti 20 milioni saranno a libera disposizione del Consiglio federale che potrà utilizzarli per la costruzione e l'ampliamento di altri impianti sportivi d'importanza nazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS