Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un blackout ha colpito la notte scorsa gran parte dell'isola di Cuba, L'Avana compresa, in seguito ad un guasto su una linea di alta tensione. Lo riferisce la compagnia elettrica nazionale Union Eletrica.

L'avaria, cominciata intorno alle 20:00 di ieri sera (le 2:00 di oggi in Svizzera), ha rapidamente toccato 10 delle 15 province del paese, nel centro e nell'ovest, lasciandone completamente al buio sei: Pinar del Rio, Artemisa, L'Avana, Mayabeque, Matanzas e Cienfuegos.

La compagnia ha comunicato che sta ancora cercando di accertare la causa del guasto. Nella capitale, che conta 2,2 milioni di abitanti e dove l'energia elettrica è tornata oggi solo parzialmente, molti sono scesi in strada per cercare di sfruttare il fresco della notte vista la mancanza di condizionatori e ventilatori. Saltati naturalmente i semafori, è stato necessario richiamare in servizi vigili e poliziotti per evitare incidenti. I blackout, dovuti alla rete elettrica ormai antiquata, sono relativamente frequenti a Cuba, ma mai così estesi e lunghi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS