Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'AVANA - Sette oppositori cubani appena scarcerati e le loro famiglie sono partiti ieri sera per Madrid. Si tratta dei primi fra i 52 prigionieri politici liberati grazie a un accordo fra governo e chiesa cattolica che lasciano il paese.
I sette hanno raggiunto sotto scorta le loro famiglie che li attendevano all'aeroporto dell'Avana e si sono imbarcati su voli della compagnie Air Europa e Iberia, attesi a Madrid per il primo pomeriggio di oggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS